Grazie al Senatore Luis Alberto Orellana ed al Senatore Currò Tommaso ex M5S, ieri notte l'emendamento segnalato dal Presidente A.V.A.N.I. Silvio Mingrino nei giorni scorsi al Senatore Orellana, è stato approvato dalla Prima Commissione Affari Costituzionali ed alla Quinta Commissione, ovvero Commissione al Bilancio.

Quindi è di fondamentale importanza questa proroga che va a modificare quanto stabilito nella recentissima legge (di stabilità per il 2015 n. 190/2014) a riguardo di chi incorre in quanto stabilito dall'articolo 115 che doveva presentare domanda entro il 31 gennaio del 2015 che era un termine troppo stretto che occorreva modificare e quindi va ora a stabilire che il termine del 31 gennaio 2015 di cui alla legge 190/2014 – articolo 115 è stato posticipato al 30 giugno 2015.
Il frutto di questa vittoria è anche fondata sulla collaborazione delle associazioni che aderiscono al COORDINAMENTO NAZIONALE AMIANTO di cui A.V.A.N.I. ne è parte.

Portalbera 18 Febbraio 2014